Refezione a scuola: Diete speciali

Si comunica alle famiglie interessate e ai docenti, perché contribuiscano alla divulgazione dell’informazione soprattutto presso le famiglie dei neoiscritti, che le richieste di diete per patologie croniche